dona il tuo 5x1000:  95053620639

CONSIGLIO DIRETTIVO

Elisabetta Riccardi
PRESIDENTE

Psicologa, psicoterapeuta, Dottore di ricerca in Studi di Genere. Presidente di "Le Kassandre", che si occupa di contrasto alla violenza di genere.

Ha lavorato e lavora come psicologa e psicoterapeuta in numerosi progetti in ambito sociale: per le famiglie a rischio, transgender, donne vittime di violenza, dispersione scolastica. Formatrice e  docente in particolare sui temi della violenza di genere e sulla clinica psicologica in contesti scolastici ed universitari. Referente dell'ambulatorio "Sportello Rosa" per la valutazione del disagio lavorativo presso il Dipartimento di sanità Pubblica dell'Università "Federico II", effettua corsi sulla discriminazione di genere a lavoro (mobbing, burn-out). Ha effettuato ricerche su diabete e teoria dell’attaccamento.

Marianna Hasson
VICE PRESIDENTE

 

Clara Fargnoli
TESORIERE

Psicologa e psicoterapeuta di orientamento sistemico - relazionale. Conseguito un Master di secondo livello in Clinica di Coppia organizzato dall'Università Cattolica Sacro Cuore di Milano.

Le esperienze lavorative variano: in ambito clinico si è occupata di psiconcologia lavorando con progetti di sostegno per pazienti oncologici. in ambito scolastico si è impegnata in progetti per l'orientamento e formazione; sportelli ascolto; e progetti contro la dispersione scolastica.

Dal 2009 lavora come psicologa presso la Fondazione Massimo Leone onlus che si offre servizi di reinserimento e sostegno a persona senza dimora.  Per l’associazione Le Kassandre si occupa  del coordinamento dello sportello, della parte amministrativa e progetta ed organizza progetti a cui lavora come consulente e psicologa.

LE TESTIMONIANZE DEI SOCI

LUIGIA SORRENTINO COUSELOR, PEDAGOGISTA CLINICO

Già negli anni Settanta, con l'UDI, sono stata impegnata nella lotta per l'affermazione dei diritti umani delle donne (Legge sul divorzio – diritto di famiglia – Legge sull'aborto – asili nido – consultori), perché ho sentito forte l'esigenza di impegnarmi per le donne in quanto donna, per l'eliminazione di ogni forma di discriminazione verso le donne.

Ora, nella maturità, quando il problema della violenza emerge con prepotenza e per fortuna viene riconosciuto dalle istituzioni, da più di dieci anni sono impegnata con l'Ass. Le Kassandre nel sostegno di donne vittime di violenza domestica. Il mio impegno, forte della mia esperienza e delle mie competenze, in quanto Pedagogista Clinico e Counselor Esistenziale, si concretizza soprattutto nella conduzione di gruppi strutturati, orientati ad aumentare la sicurezza e l'autostima delle donne in difficoltà. Questa mia esperienza di conduzione di gruppo testimonia che le donne, incontrandosi in un ambiente sicuro, amichevole e non giudicante possono cambiare in meglio la loro vita. Possono rafforzare la propria identità e la consapevolezza di sé e del proprio valore. Possono capire quello che sta succedendo nella propria vita, scoprire che altre donne vivono esperienze analoghe e condividere la ricerca di soluzioni individuali e collettive per uscire dal silenzio, per cambiare e per acquisire potere e controllo sulla propria vita, in una parola “empowerment”. Credo molto in questo tipo di lavoro e penso di continuarlo finché mi sarà possibile, perché le partecipanti sono spesso in grado di raggiungere obiettivi che non avrebbero realizzato come singoli individui.

 

GINA TROISI PSICOLOGA

La mia esperienza ne Le Kassandre è cominciata tre anni fa quando ho scelto questa associazione come contesto della mia ricerca di Dottorato. L'ho scelta perché sapevo di poter trovare in essa un approccio alle questioni di genere e alla violenza che avesse cura della soggettività della donna, della sua possibilità di scelta, della sua autonomia e non cadesse nella demonizzazione del maschile.

Nel corso di questi anni ho ascoltato tante storie, ho guardato in tante vite e ho riattraversato anche la mia di esperienza di donna e la mia relazione con la femminilità, ma l'acquisizione che mi ha richiesto più sforzo è stata la capacità di guardare l'altro, di comprenderlo e accettarlo nella sua differenza, con tutte le frustrazioni che ne derivano.

 

VALENTINA SCOGNAMIGLIO PSICOLOGA

Partecipo alla vita associativa de Le Kassandre dal 2012.

Sono una psicologa clinica e ho iniziato questa esperienza subito dopo la laurea, dato il mio interesse nel comprendere la dinamica sottesa ad una relazione di coppia improntata alla violenza. Quali sono i vuoti e i buchi che entrambi i partner devono colmare annullandosi l'uno nell'altro?. La mia esperienza all interno dell'associazione Le Kassandre dapprima mi ha vista impegnata come operatrice dello sportello accoglienza e poi come psicologa in diversi progetti che avevano come obiettivo quello della valorizzazione della differenza di genere tra le nuove generazioni. Se penso all'ottica con cui avevo intrapreso questa esperienza, penso all'idea che io stessa avevo di un femminile passivo e vittima. Con l'esperienza sento di essere più vicina ad un'ottica che legge il fenomeno della violenza all'interno di una dinamica di coppia e all'interno di un contesto culturale, valorizzandone così le risorse e la sua componente attiva. Solo attraverso un processo di consapevolezza di se stessi e del ruolo giocato all'interno di una determinata relazione si può uscire dal circuito della violenza .

 

STEFANO ORLANDO MEDICO PSICHIATRA

È evidente che io non sia una donna, anche se con le donne condivido alcune dinamiche di oppressione (soprattutto sul lavoro) a causa del mio orientamento.

A molte donne, però, poiché sono bianco e cis, può sembrare che io sia dalla parte dell'oppressore.

Il 26 Novembre è per me ogni anno la possibilità di analizzare questa contraddizione.

Le Kassandre sono, inoltre, un luogo prezioso per imparare a riconoscere e a prevenire quei meccanismi per cui le donne diventano oggetto di una medicalizzazione o di una psichiatrizzazione fuori luogo. Per questo vi ringrazierò sempre.

 

Associazione Le Kassandre

Via De Meis, 131 | Ponticelli - Napoli

Cell. 388/0979950 | Fax 081.19722535 info@lekassandre.com

Sportello Donna

Via De Meis, 131 | Ponticelli - Napoli

Martedì 10.30 - 12.30

Giovedì 16.30 - 18.30

Invio del modulo in corso...

Il server ha riscontrato un errore.

Email aggiunta.

©Copyright Associazione Le Kassandre | All Rights Reserved           C.F. 95053620639           Privacy           graphic designer francescocotroneo.it